News

40° DEL PESCA CLUB ALTO MUTINO

Di com stampa pubblicato il 19/08/13


Organizzata dal Pesca Club Alto Mutino Carpegna (PCAM), con l'appoggio dall'Assessorato Ambiente del Comune di Carpegna, si è svolta sabato 10 agosto 2013, a partire dalle ore 16 in P.za Conti Di Carpegna a Carpegna (Prov. Pesaro e Urbino) la festa in occasione del 40° del piccolo Pesca Club Alto Mutino - Carpegna.

La cornice era quella suggestiva della Piazza Conti di Carpegna chiusa e trasformata per l`occasione in palestra di lancio.

Carpegna per chi non la conosce è il cuore del Montefeltro storico e del Parco del Sasso Simone, è un centro ricco di evidenze storiche, artistiche e naturalistiche, un tempo fu uno stato indipendente, oggi è una ridente e fresca località del turismo estivo.

Veder volteggiare la coda di topo e costruire mosche e canne in bamboo di fronte al Palazzo dei Principi e nella Piazza Conti Di Carpegna è stata una forte emozione per tutti.

Nonostante le forze del PCAM siano limitate e il sito scelto non si presentasse certo semplicissimo da gestire sul piano organizzativo, la manifestazione è pienamente riuscita sul piano della gestione. Inoltre con l'evento sono stati certamente veicolati quei valori alti e fondamentali legati alla pesca che il PCAM si sforza di diffondere.

Fondamentale è stata la presenza della S.I.M. con Angelo Rosorani, i suoi impeccabili dressing e la spiegazione del lancio angolato, e poi quella di Leonello Negozi, Daniele Baldiserri e Cristian Coppa, istruttori di lancio, così pure quella di Roberto Valli abile e valente costruttore di canne in bamboo dell'I.B.R.A. che, con le sue creazioni, ha destato enorme interesse negli appassionati e nei comuni passanti.

Per l'occasione erano state allestite due aree di lancio di oltre 20 metri (una vasca e una pedana) oltre a vari stands: uno dedicato al rodmaking (presenti i contributi dei rodmakers italiani Valli, Paci e Francioni), uno alla costruzione di artificiali (gestito da costruttori della S.I.M.), uno alle attrezzature e alle tecniche di pesca (con Alberto Baggiarini e Alessandro Paci), una sala di video proiezione in loop di clips e immagini su temi come l'entomologia, i viaggi di pesca, la storia del PCAM, e la costruzione delle canne in bamboo.

Erano attivi anche un Punto Info del PCAM, degli stands-mercatino dedicati alla vendita di articoli per la pesca ed una riffa organizzata dal PCAM.

A conclusione della giornata il Sindaco e l'Assessore alla Cultura/Ambiente, complimentandosi per l'inizativa che hanno considerata ripetibile, hanno anche consegnato del materiale cartaceo turistico promozionale agli ospiti principali (S.I.M. e I.B.R.A.).

Ecco alcuni progetti del PCAM per l'immediato futuro:

- la sensibilizzazione degli enti interessati per la riduzione del volume di captazione e quindi per un maggior rilascio di acqua nei fossi "polmone" del nostro torrente Mutino (importante affluente del fiume Foglia);
- l'istituzione di un appuntamento annuale dedicato ad una passeggiata ecologica lungo il torrente Mutino;
- un mini corso di avviamento alla pratica della pesca dedicato ai giovani presenti sul territorio.

A conclusione della manifestazione il Consiglio Direttivo del PCAM intende ringraziare:

il Comune e la Pro-Loco di Carpegna, la S.I.M., Aldo Bardeggia, Angelo Rosorani, Leonello Negozi, Daniele Baldiserri, Cristian Coppa, Roberto Valli, I.B.R.A., Grassi "Di tutto un po` ", POLISPORTIVA "MIRKA SANTINI", Marco Marchini), Antica Stamperia Carpegna, Apicoltura Montana di Carpegna, ovviamente tutti i soci del PCAM in particolare: Enrico Francioni, Dino Paci, Alessandro Paci, Alberto Baggiarini, Simone Paci, tutti coloro che a vario titolo si sono adoperati per la riuscita dell`iniziativa: Antonio Baldani, Sergio Mancinelli, Emanuele Francioni, Carmen Monanni, Irene Vandi, Anna Mariotti, Mara Malavolti, Giulia Pradarelli, Giovanni Giovagnoli, l'Ente Parco Regionale Simone e Simoncello …e tutti gli altri che forse distrattamente non abbiamo citato.

Il PCAM da alcuni giorni è anche su facebook con tutta la documentazione sul "già fatto" negli anni (articoli, passeggiate ecologiche, iniziative di sensibilizzazione, osservazioni… e quant'altro riguardi il PCAM) oltre ad alcuni interessanti album fotografici dedicati al tema della pesca.

…al prossimo anniversario del PCAM-Carpegna!
[Il quarantacinquesimo].

[Enrico Francioni, segretario del PCAM-Carpegna (PU)]


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche: