News

Al Fishing Show Fly Casting competition

Di red pubblicato il 21/12/10

FLY CASTING COMPETITION - "Gara del pollo"
PRECISIONE DA CAMPIONI
In questa edizione del Fishing Show di Bologna in programma dall'11 al 14 febbraio
prossimi, si svolgerà una gara di lancio e di precisione mosca con attrezzature da
pesca aperta a tutti i visitatori della fiera denominata FLY CASTING COMPETITION -
"La Gara del Pollo", organizzata da Unpem con la collaborazione di Fishing Show.
La gara che si svolgerà all'aperto in prossimità del padiglione 19 (il padiglione
espositivo della pesca) avrà luogo domenica 13 dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle
ore 14.30 alle ore 16.00, seguiranno l'estrazione dei premi e la premiazione.
Le attrezzature, canna 9" con coda 6 galleggiante per la distanza e canna 8" con coda
5 galleggiante per la precisione, saranno fornite dall'organizzazione .
Possono partecipare alla gara tutti i visitatori che potranno effettuare l'iscrizione
direttamente in fiera. Al termine della competizione saranno stilate le classifiche con
premi per i migliori.
In seguito verranno pubblicati i risultati con i relativi punteggi sul sito della
manifestazione e sulle riviste specializzate. Ai primi 3 classificati verrà consegnata una
targa ricordo della competizione.
Il fine della competizione è quello , oltre che fare spettacolo , di vedere quale è il
livello tecnico medio del pescatore a mosca italiano .

REGOLAMENTO GARA
Distanza :
campo di gara rettangolare , a partire dai 20 mt è segnata a terra una griglia con dei
tratti trasversali alla distanza di 0.50 mt ciascuno .
Il concorrente ha a disposizione 6 lanci in un tempo max. di 5 min comprensivo anche di
eventuali inconvenienti.
punteggio - i metri e o1/2 metri ottenuti dalla somma dei due lanci più lunghi misurati
all'interno della griglia ( es .:se la mosca cade nel tratto di griglia tra 27.5 e 28,0 mt . il
giudice registra 27.5 )
Note:
- È possibile stendere la coda prima di iniziare la serie di lanci
- I lanci effettuati vengono individuati a terra nel punto dove si è fermata la mosca
all'interno della griglia dai giudici di gara e misurati immediatamente
- In caso di inconvenienti è possibile richiedere l'aiuto di una persona
- Non è valido il lancio qualora la coda/filo non sia collegata al mulinello
- Non è valido il lancio qualora la mosca non sia collegata al finale
- È vietato fissare in qualsiasi modo la canna alla mano od al braccio
Precisione :
campo gara
N° 8 bersagli costituiti da vasche di diametro pari mt. 0,60con bordo h 3 cm, riempite di
acqua.
Le postazioni di lancio da 3 a 8 sono segnate a terra e poste di fronte ad 1 o più centri ; i
bersagli e gli eventuali ostacoli sono disposti liberamente dagli organizzatori .

- Si effettuano nr. 3 lanci per ogni bersaglio intervallati ognuno da almeno UN falso lancio,
durante l'allungo e nei falsi lanci la mosca NON deve toccare né il bersaglio né il terreno
davanti al concorrente pena assegnazione di zero (0) punti per quel lancio.
- Punteggio: Bersaglio colpito con la mosca al primo lancio punti 5
Bersaglio colpito al secondo lancio punti 3
Bersaglio colpito al terzo lancio punti 2
- Punteggio Max. disponibile Punti 80
Note:
- La coda deve essere avvolta tutta sul mulinello, prima di iniziare la prova, tranne che per
una lunghezza di canna.
- Tempo: Max 5 min. . Il computo del punteggio avverrà in base a quanto ottenuto nel
tempo Max.
- La perdita di due mosche comporta l'interruzione della prova tenendo validi i risultati
ottenuti fino a quel momento.
- I concorrenti possono accedere al percorso pesca prima della gara , ma non possono
effettuare lanci di prova pena la squalifica .


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche: