Junior Notizie

Una giovanissima carpista

Di Gionata Paolicchi pubblicato il 14/10/05

Da diversi anni ormai conosco Agostino Zurma, sono stato due anni, dal 2003 al 2005, consigliere di CFI insieme a lui, io ho mollato poi nel febbraio di quest'anno e lui è diventato Presidente di una delle maggiori associazioni che esistono in Italia: Carpfishing Italia. Circa 80 sedi e 1800 soci sparsi dalla Sicilia alle Alpi, che con l'ingresso di “Ago” al comando pare davvero abbia ritrovato nuova vita. Da tempo Agostino mi manda foto di una bambina, sua figlia, Veronica, che oggi ha 8 anni e che sembra davvero già una ragazzina, altro che bambina!!! Inoltre vederla con carpe in mano di un certo peso… fa anche un certo effetto. Allora, per Pescareonline Junior, ho voluto intervistare papà famoso e figlia, tanto per far capire, che proprio il carpfishing può essere una pesca che può coinvolgere molto i nostri figli, grazie al fatto del campeggio e delle notti che si possono passare assieme.

PescareOnLine Junior PescareOnLine Junior PescareOnLine Junior PescareOnLine Junior

NOME, COGNOME, ETA' E CITTA' DI PROVENIENZA
Agostino Zurma, compiuti 50 anni il 5 di ottobre, sono di Rovigo

PROFESSIONE
agente immobiliare

SPOSATO?
Sì, con Patrizia

FIGLI?
ho due figlie Laura di 15 anni e Veronica di 8 anni

ALTRI HOBBY OLTRE LA PESCA?
il rugby e la bicicletta

CANTANTE PREFERITO?
Max Pezzali

GENERE FILM PREFERITI?
Thriller e avventura

A QUANTI ANNI HAI INIZIATO A PESCARE?
Ho iniziato a 6 anni pescando in un canale che scorreva proprio dietro la mia casa. Pescavo scardole e persici sole, mi fabbricavo gli ami da solo piegando e schiacciando la punta ai dei chiodini. La mia prima carpa la catturai a 8 anni, non lo dimenticherò mai.

SEI PRESIDENTE DI UNA DELLE MAGGIORI ASSOCIAZIONI DI PESCA SPORTIVA, CARPFISHING ITALIA , QUALI INIZIATIVE SONO STATE PRESE E SI INTRAPRENDERANNO DAL NUOVO DIRETTIVO A FAVORE DEI GIOVANI?
Innanzitutto voglio ricordare che fosti proprio tu caro Gionata a proporre nel 2003 di dare la tessera omaggio ai minori di 16 anni, suggerimento non solo accettato da tutto il consiglio direttivo, ma divenuto uno dei capisaldi del nostro regolamento. Abbiamo organizzato diversi corsi di carpfishing ottenendo risultati veramente soddisfacenti, e per questo sto preparando una dispensa da inviare a tutte le sedi periferiche. In questi scritti sono spiegate le serate da organizzare e i testi da trattare. Proporrò alle sedi periferiche dove sono presenti giovani (sino a 16 anni) di far entrare un loro rappresentante nel direttivo. Si cercherà di entrare nelle scuole per far conoscere la nostra splendida disciplina, in tal senso ho già predisposto un testo specifico, che ha come obbiettivo primario il rispetto di pesci e ambiente. Ne approfitto per dare il mio indirizzo e-mail al quale tutti i ragazzi potranno accedere per qualsiasi tipo di richiesta agozurma@libero.it. Concludo con l' affermare che la nostra associazione intende puntare molto sui giovani ritenendoli fondamentali per la sopravvivenza della stessa pesca.

PROPRIO NEL PROSSIMO DVD CHE USCIRA' AL CARPITALY, VEDREMO LA SCENA CONCLUSIVA DEL VIDEO CON TUA FIGLIA CHE RILASCIA UNA CARPA SE NON ERRO, QUALE MESSAGGIO VUOI LANCIARE E CON TE L'AMICO RIPAMONTI?
Proprio così Gionata, Veronica rilascerà una carpa regina che aveva catturato nel Po. Credo che la gioia emersa nel vedere con quanto amore e delicatezza gestiva il suo rapporto con il pesce, e la felicità che come genitore ho provato nell'essere con lei in quel momento sia il messaggio più significativo da poter dare, non solo ai ragazzi e alle ragazze naturalmente, ma anche ai loro genitori, che invito a sostenere e incentivare la passione dei lori figli. Pensate che mio padre è diventato pescatore accompagnando me lungo i fiumi perché ero troppo piccolo per andare da solo.

QUANTI ANNI HA TUA FIGLIA E DA QUANTO TEMPO PESCA? FA ANCHE LE NOTTI IN TENDA CON TE?
Veronica ha otto anni, e viene a pesca con me da due anni. La mia figlia più grande Laura ha iniziato a pescare con me a sette anni e l'anno scorso mi ha accompagnato a fare una settimana di pesca in Francia, dove torneremo, insieme naturalmente nel 2006. Veronica da un anno fa le notti con me in tenda, abbiamo fatto ad agosto cinque giorni a pesca nel Po, risultato... non voleva più tornare a casa. Penso che per un bambino, per un giovane, trascorrere questi meravigliosi momenti con il proprio genitore senza nessuna interferenza, assaporare spazi di tempo in cui nulla distolge il loro vivere insieme, faccia loro capire quanto sono importanti. Sono momenti durante i quali il rapporto si rafforza innegabilmente e per i più piccoli ci trasformiamo nell'eroe di tante storie divenuto reale.

MA LE SUE AMICHE COSA GLI DICONO CHE VIENE A PESCA CON IL PAPA'? NON LA PRENDONO IN GIRO?
Risponde Veronica: no non mi prendono in giro, anzi alcune mi invidiano perchè piacerebbe anche a loro fare queste cose. Quando mostro le foto delle mie catture, mi dicono che sono molto belle, pensa Gionata che un mio compagno mi ha detto che sembravano fotomontaggi… era solo invidioso.

QUANT'E' LA CARPA PIU' GROSSA CHE ABBIA MAI PRESO?
Risponde Veronica: la carpa più grossa che ho preso, pescando nel Po con il papà era di circa sette kg, comunque ne ho ferrata una con le sue canne che era da 16 kg.

CREDI CHE NEL FUTURO CONTINUERA' CON IL CARPFISHING, MAGARI INVOGLIANDO IL FUTURO FIDANZATO?
Risponde Veronica: continuare con il carpfishing? Penso proprio di si anche se lui dovesse lamentarsi, mi piace troppo pescare.

COSA PROVI QUANDO RILASCI UNA CARPA?
Risponde Veronica: sono molto felice di ridare la libertà al pesce, ma sono anche un pochino triste perché, visto che mi piacciono veramente tanto ,dovrò aspettare per vederne un'altra e poterla liberare.


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche: