News

Presentazione libro di Michele Marziani: un ombrello per le anguille

Di Gionata Paolicchi pubblicato il 28/01/13

Mi arriva la busta gialla per posta, la scarto come un bimbo scarta i regali di natale, ma in questo caso Santa Claus è Michele Marziani, autore del libro che è nel pacco, un onore per me riceverlo, ci conosciamo da quasi vent’anni e non si dimentica mai di me ogni volta che pubblica qualche cosa, soprattutto se a tema pesca. Mangio di fretta e mi prendo due ore di relax per leggermi tutto d’un fiato il libro “un ombrello per le anguille”. Una raccolta di storie di pesca, vita vissuta, racconti di infanzia e non solo. La mazzacchera, le anguille… quante volte anch’io ho pescato a mazzacchera con mio nonno, quante volte anch’io ho vissuto quelle storie che ho letto sul libro. Oggi mi sembra di aver preso una Delorean e di essere tornato indietro nel tempo, come in ritorno al futuro di Zemeckis. Immagini, suoni, odori, cose dimenticate che tornano in mente, per me che sono un pescatore, leggere un libro come questo, non mette tristezza, malinconia, anzi, ho letto tutto con il sorriso sulle labbra. Alla fine del libro il Marziani, negli ultimi racconti, tira fuori la sua amarezza, per i tempi che sono cambiati, per i pescatori di oggi che vogliono tutto mordi e fuggi… eh si Michele, i tempi sono cambiati, ma non solo nella pesca, in tutti i settori della società, della vita, degli hobby. Una volta c’erano più pesci? Sicuramente, ma le acque mediamente erano molto più inquinate, negli anni ’60 e ’70 non c’era il minimo controllo e tutto finiva nei fiumi. Quindi mi sento di dire che se è vero che… il resto non sono tutte bugie, le verità sono molteplici ed il mondo della pesca oggi non è poi così male. Il catch & release è sopravvivenza, non solo della specie ittica, ma della pesca sportiva, perché se nessuno ci ripopola le acque, dobbiamo essere noi a tutelarle ed a difenderle dagli attacchi dei pescatori alloctoni… eh si… dopo i pesci alloctoni, ci sono anche i pescatori alloctoni!!! Ma questa è un’altra storia. Libro da comprare assolutamente, soprattutto, ovviamente, se si è pescatori. Su internet trovate 100 siti che lo vendono, basta andare su google e digitare “un ombrello per le anguille” di Michele Marziani.


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche: