Blog Del Direttore

Non chiamatelo mai più "sesso debole"

Di Gionata Paolicchi pubblicato il 31/10/10

Mi riferisco ovviamente alla vicenda delle donne della nazionale di pesca al colpo che si trova in Sud Africa. Per chi ancora non lo sapesse, sono state coinvolte in un brutto incidente al loro arrivo proprio in terra africana, due di loro sono ancora ricoverate in ospedale ed in un primo momento si è temuto il peggio veramente. Poi sono arrivate notizie confortanti, tanto da far pensare che sarebbero riuscite a partecipare addirittura alla gara che è iniziata ieri. Io in un primo momento mi sono immedesimato in loro e parlandone anche con alcuni dirigenti FIPSAS ho creduto che fosse meglio che rientrassero a casa (anche perchè mariti, figli e parenti sono in Italia...), ed invece hanno avuto ragione loro ed ha avuto ragione la linea della Federazione. La decisione spettava solo alle ragazze, alle donne azzurre, loro hanno deciso, vogliamo fare la gara e dopo il primo giorno sono 4° in classifica. Io non posso che fargli i complimenti di cuore, a tutte, sono grandiose, tanti ometti, al loro posto, quant'è che erano venuti a casa a piangere dalla mamma per la bua... grandissime donne!!! Ed ora, non chiamatelo mai più, sesso debole, mi raccomando! http://www.pescareonline.it/news/le_azzurre_4_dopo_la_prima_giornata_di_gara.htm


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche: