Blog Del Direttore

Parrebbe che...

Di Gionata Paolicchi pubblicato il 18/04/10

Mercoledì mattina, ore 4 e 30, arrivo finalmente a casa mia dal Madagascar, dormo due ore scarse, mio figlio alle 7 era già sveglio ed inizia la prima mattina dopo 10 giorni di dolce far niente. Alle 14 ho già il mio i-phone in carica, dopo 5 ore di telefonate consecutive anche lui era già scarico, come lo ero io. Ma c'era da organizzare tutto per la registrazione della prima puntata del TG FIPSAS. Quindi anche giovedì mille impegni, corse, cose da fare. Venerdì parto alla volta di Roma, con sosta a Firenze dove prendo su il presentatore del TG FIPSAS, Stefano Bastianacci. Arriviamo agli studi della Voxson con dieci minuti di anticipo (speriamo non mi arrivino foto indesiderate della mia targa posteriore...) ad attenderci tutto lo staff di Digicast ed i tecnici: studio meraviglioso, si registra, Stefano è bravissimo come sempre, ci fermiamo per la post produzione, il TG è pronto e martedì 20 aprile, gli abbonati al canale lo vedranno in onda. La settimana dopo, il 27 aprile, all'interno del sito FIPSAS chiunque potrà vederlo. Sedici puntate, ogni 15 giorni, con tutte le notizie, video ed immagini dai campi di gara. E' stata dura mettere assieme questo TG, ringrazio di cuore tutti gli amici che hanno collaborato all'impresa, in primis Alberto Salvini ed Ilaria Mazzonis di Digicast, poi per FIPSAS il presidente Matteoli, Stefano Sarti, Maurizio Natucci, Sergio Schiavone, Barbara Durante ed infine lo stesso Bastianacci che si è fatto e si farà in quattro per realizzarlo. Parrebbe che... ci siamo e parrebbe che anche nei negozi la situazione si stia smuovendo, nel senso che... parrebbe che... stiate iniziando ad andare a pesca, sia grazie al meteo, che, anche se a stento, sta migliorando, ma anche grazie al fatto che, risparmia, risparmia, c'è la crisi, qualcosa in quelle tasche parrebbe ci sia rimasto... menomale. I negozi di pesca sono il termometro della pesca in Italia, ed io li sento... ascolto... e ne ascolto tanti, in tutta Italia... non vorrei esagerare dicendo che la crisi sia finita, ma se mesi fa scrissi che molti amici avevano perso il lavoro, oggi dico che gli stessi lo hanno ritrovato, l'economia è ripartita e allora, andiamo a pesca!


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche: