Blog Del Direttore

Per denunciare... servono le prove!

Di Gionata Paolicchi pubblicato il 19/03/09

Vi faccio un copia/incolla di una discussione aperta nel forum, al fine di far capire agli amici ed utenti che per denunciare i fatti, occorrono le prove e non le chiacchiere, altrimenti si corre il rischio, come già successo, di prendersi querele ed anche di peggio...

"varie 1 - strage di piccoli lucci
buona sera a tutti, ho scritto poco sul forum da quando sono iscritto ma questa sera voglio esprimere tutta la mia indignazione e denunciare quello che ho visto con i miei occhi sperando che Gionata e gli altri di POL possano in qualche modo fare qualcosa, parlo della pesca nel lago di Bracciano che fanno i pescatori con le reti, li ho visti tirare su ingarzati nelle reti lucci anche di 20 cm, loro hanno la licenza cosi mi hanno detto quando gli ho contestato quella pesca, ragazzi i lucci sono una bellissima specie che mi emoziona pescandoli e mi riempie di soddisfazioni, quella pesca con le reti la fanno in parecchi, come finiranno i lucci del lago di Bracciano possiamo in qualche modo sensibilizzare qualcuno che intervenga per fermare questa strage grazie a tutti e buona serata
Silvio - 17/03/2009 23:51
Risponde: GIONATA di PESCAREonline.it - 18/03/2009 06:32
purtroppo ti devo dire che per la legge italiana, le tue sono da considerarsi solo illazioni passibili di querela. Hai foto dell'accaduto? Altrimenti, metti a rischio anche il sito di prendersi denunce, come già successo alla rivista per cui lavoro per analoghe cose. Tu non puoi scrivere: ho visto tizio che rubava, se non hai le prove di quello che dici, questa è la legge.
Risponde: nihira - 18/03/2009 20:50
Scusa Gionata ma querela da parte di chi se non si sono fatti nomi e cognomi? Forse è sbagliato dire "i pescatori con le reti" facendo di tutta l'erba un fascio: voglio sperare che non tutti si comportino in modo sconsiderato come anch'io ho avuto modo di vedere; su questo ottimisticamente non sono d'accordo. Capisco lo scoramento di Silvio ma purtroppo dirlo qui e basta serve a poco... quel che bisogna fare è denunciare e sperare che prima o poi qualcuno venga bastonato a dovere come è già successo sempre se c'è la reale volontà di farlo.
Risponde: Silvio - 18/03/2009 20:52
Chiedo scusa a Gionata e a tutto lo staff del sito, ignorantemente non sapevo di poter mettere in pericolo il sito.
Risponde: GIONATA di PESCAREonline.it - 19/03/2009 07:11
anche se non fai nomi e cognomi, siccome a Bracciano esiste una sola cooperativa di pescatori autorizzata, ecco chi ti querela. Per denunciare servono le prove, se no domani vado dai Carabinieri e dico che ti ho visto rubare e vediamo se sei contento... un caro amico anni fa si prese una querela per aver scritto una cosa identica riferita al Lago del Turano, qualcun altro ha invece ricevuto minacce di morte... vedi te... "


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche: