News

Pesca del Cuore 2013: vincono Masini-Monti

Di redazione pubblicato il 24/06/13

Solidarietà verso gli amici colpiti dalla terribile alluvione.

Solidarietà senza compromessi, senza patti, senza limiti.

Queste erano le parole d’ordine della Pesca del Cuore 2013, sesto appuntamento costruito con maestria dalla coppia Conti-Paolicchi e che sin dalle fasi organizzative, si è proposto d’essere differente per il grandioso accostamento con la Nazionale Cantanti.

Davanti ad un pubblico entusiasta , la sera del Sabato è stata arricchita della sfida calcistica tra la storica rappresentativa che riunisce le voci italiane ed una squadra composta dagli “Amici di Orbetello” tra cui spiccava Carlo Conti nell’indiscusso ruolo di Capitano ed alcuni atleti mezzi veri e mezzi finti tra cui Gabriele Cirilli, Paolo Conticini. Ighli Vannucchi, Augusto De Megni, Andrea Agresti, Gianfranco Monti e vecchie glorie del calcio.

Partita tiratissima che si conclude con il pareggio 5-5 acciuffato in extremis dai Cantanti  che avevano condotto per gran parte della sfida mostrando forza, organizzazione e carattere. Gli “Amici di Orbetello”, dopo una partenza stentata hanno però gradualmente preso le redini del gioco fino a pareggiare l’iniziale 0-3. Gran pareggio e sfida rinviata a prossimo anno. Madrina d'eccezione, Antonella Clerici.

La  domenica mattina è la Pesca del Cuore a dominare la giornata nella classica cornice della Laguna di Orbetello. Al termine, vince la coppia Masini-Monti guidata da Vannucchi seguita da Drupi-Mutti con Saverio De Rosa in barca. Terzo posto inaspettato per la coppia pronosticata vincente Conti-Conticini con Ripamonti alla barca. Tante orate di ottima taglia, tantissime prese per i fondelli per una sfida che sin dai primi momenti ha ribaltato il pronostico dei più.

Alla fine, il meraviglioso contributo del consorzio ottico Green Vision che da sempre supporta in modo fattivo tutte le vicende della Pesca del Cuore e che anche in questa occasione, ha ribadito il proprio stile e generosità attraverso le parole di De Napoli e De Gaetano a rappresentare i tanti soci giunti a supportare la manifestazione con le loro bellissime Smart Greenvision. Il ricavato totale tra donazione Green Vision (20.000) euro e partita di calcio è di circa 30.000 euro che sono andati per 2/3 alla Onlus Agape di Orbetello in favore degli alluvionati di Albinia ed alla Onlus Niccolò Galli di Giovanni Galli.

Una manifestazione riuscita perfettamente che ancora una volta ha raggiunto lo scopo di portare solidarietà attraverso due strumenti semplicissimi e che non accettano altro che passione ed entusiasmo; il calcio e la pesca ricreativa. Un ringraziamento doveroso alla cooperativa la Peschereccia di Orbetello, il presidente Pierluigi Piro, il comune di Orbetello, gli sponsor tecnici Trabucco, FIPO, Hotel San Biagio, Errea, Terme di Sorano, Pesca Shop di Montalto, il canale Pesca di Sky e la Provincia di Grosseto.

foto della manifestazione clicca qui


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche: