Blog Del Direttore

The day after

Di Gionata Paolicchi pubblicato il 15/02/10

The day after, il giorno dopo. La fiera è finita da un ora, ma io sono rientrato ieri sera. Il Fishing Show, quest'anno assieme alla subacquea ha visto oltre 50.000 persone ai cancelli in quattro giorni di fiera. Cosa dire: adesso sono stanco e poco prolisso (per vostra fortuna), voglio quindi al momento ringraziare tutti gli amici che sono passati dallo stand di Pescareonline (mi scuso per l'assenza dei prodotti di Orbetello ma non sono riuscito a scendere per prenderli...), davvero tanti amici. Grazie agli amici di Clan che hanno presidiato lo stand e realizzato il "ciak si pesca", vedrò nei prossimi giorni i provini fatti, una ventina circa e vedrò se qualcuno sarà meritevole di essere protagonista di un video di pesca. Grande soddisfazione per quanto mi riguarda, oltre ad aver ricevuto da FIPO il premio come giornalista dell'anno, anche gli spazi da me gestiti e organizzati sono andati bene, quindi non posso che essere felice e spronato a fare ancora meglio il prossimo anno. Bene anche i simulatori di pesca nello stand FIPSAS, oltre 600 le persone che hanno provato a giocare, anche l'amico Ighli Vannucchi ha avuto il coraggio di salire sul simulatore da traina d'altura (fra un po ci rimane secco...). Grazie a tutti quelli che mi hanno aiutato, da Stefano Sarti a Monica Zoli, la famiglia Gargantini, Marco de Biase, Roberto Ripamonti, gli amici di CFI, Stefano Lucacchini e tanti altri. Mi devo invece scusare con l'amico Buccella per l'università della pesca... per lui un ora è poco, Fausto è un vulcano ed un fiume in piena, ti prometto il prossimo anno ti do due ore! Mi scuso poi con Marco Cacciamano, perchè per mia colpa, durante lo spinning Show Colmic sul palco al pad. 20, ho fatto scherzando alcune battute che non sono state gradite e si è sentito offeso per questo, faccio quindi pubblica ammenda perchè Marco è una persona che stimo e che ho in simpatia quindi lungi da me la volontà di volerlo offendere o prendere in giro... anch'io ero stanco ed il filtro lingua-cervello era ormai al capolinea. Nei prossimi giorni pubblicherò foto della manifestazione, senza parlare di prodotti ed aziende, voglio solo parlare della festa del Fishing Show di Bologna, davvero una bella festa ed un bello spettacolo! Ciao a tutti, adesso vado a collassarmi e a giocare con il mio pargolo che non vedo da una settimana!


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche: